PSP online per il personale scolastico

In arrivo nuove funzionalità

testo

Sarà a breve disponibile su ClicLavoro Veneto una nuova funzionalità del servizio CPI Online, che consentirà di sottoscrivere in modalità telematica il Patto di servizio personalizzato (PSP). L’obiettivo è quello di ridurre l’impatto dei picchi di afflusso ai CPI da parte del personale precario delle scuole che intende conferire la DID, cui si assiste puntualmente in alcuni periodi dell’anno.

Potranno sottoscrivere il PSP tutti i lavoratori interessati (professori, bidelli e altri specialisti dell’educazione e della formazione) con rapporto in scadenza nel periodo 1 giugno – 15 agosto 2018. Il Patto di servizio personalizzato potrà essere sottoscritto online a partire dal 4 giugno 2018, purché il lavoratore abbia già concluso il rapporto di lavoro.

Per sottoscrivere il PSP il lavoratore dovrà, nell’ordine:

  • registrarsi a ClicLavoro Veneto, se non l’ha già fatto;
  • selezionare il servizio di Patto online all’interno della sezione Cpi Online;
  • scegliere il Centro per l’Impiego;
  • compilare le informazioni necessarie;
  • firmare il Patto.

Una volta controfirmato dal responsabile del CPI indicato dal lavoratore, il Patto di servizio potrà essere scaricato in formato .pdf.

Ulteriori dettagli sulla procedura e il relativo manuale operativo saranno messi a disposizione degli operatori non appena la nuova funzionalità sarà messa a punto.